mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterOggi147
mod_vvisit_counterTotale563924

hotline


ti-aspetto   


 

 Ciao, benvenuto/a nel mio sito ufficiale.

Sono felice di poterti fare un po’ di compagnia attraverso le varie pagine ricchissime di informazioni, video, foto e molto altro  materiale che testimonia e racconta parte della mia carriera di pornostar.1

 

Se sei capitato qui per caso e non mi conosci, mi presento: sono Manuela Falorni, conosciuta col nome d’arte “La Venere Bianca”, pornostar per moltissimi anni e a me piace definirmi pornodiva per vocazione.

Visita le varie pagine,scoprirai quando molto giovane ho iniziato a lavorare nel mondo della moda, per circa dodici anni ho fatto la modella e indossatrice.

Alla sezione video troverai alcuni passaggi delle mie sfilate degli anni ‘80, allora era di moda rappresentare in passerella piccoli show, piccole coreografie che i vari stilisti facevano molto spesso interpretare a me, conoscendo la mia innata dote di sano esibizionismo.

 

Sempre alla sezione video troverai momenti di spettacolo degli ultimi miei due anni di professione, oltre a moltissimi passaggi televisivi su varie emittenti sia private che di Stato.
Momenti erotici e divertenti tratti dalle mie trasmissioni notturne che mi vedevano protagonista negli anni ‘90,moltissimi di voi ricorderanno Rete Mia e il famoso Top Club,la grande associazione di scambisti molto in voga in quegli anni.

Entra nel mio blog e visitane l’archivio, lasciami un tuo messaggio.
1_5Troverai tanti miei momenti di riflessione, racconti di varia natura, sia erotici che non…piccole cose che in questi due anni di vita del mio sito ( è on line dall’aprile del 2009) mi hanno avvicinata ai miei ammiratori. Dal  mese di aprile (2011) ho smesso di portare in tour i miei spettacoli.

Una decisione molto ponderata e sofferta. La mia sofferenza sta nel fatto di amare e avere amato la mia professione di pornostar esageratamente, questi quasi venti anni nel mondo del porno sono stati in assoluto i più belli della mia vita

1_8

.

 

Anni sicuramente irripetibili, dove le emozioni le ho vissute a fior di pelle, e questo non solo per la sfrontatezza e l’eccentricità del mio mestiere, ma anche e soprattutto per l’amore e le grandissime soddisfazioni che il mio fantastico e meraviglioso pubblico ha saputo costantemente regalarmi.

 

 

 

Ho vissuto la mia vita in totale presa diretta, in trasgressione e libertà assoluta.
Ma è proprio in virtù di questa libertà e di questa insostituibile esperienza che il porno mi ha regalato che adesso sono costretta a lasciarlo.


Ne ho pienamente vissuto gli sfarzi e le luci, ora non ho più intenzione di viverne lo squallore e il totale declino in una strada , la sua, totalmente in discesa, direi discesa libera!!
provapHo chiuso con i film pochi anni fa, ormai le produzioni hard sono poche e misere, non hanno più nulla da raccontare e quel poco che raccontano è di pessimo gusto. Sicuramente internet ha favorito questo declino, ma se i produttori avessero continuato a difendere la qualità, forse non sarebbero  rotolati in basso in così poco tempo.
prova2p1 
I locali hard , i fantastici teatri a luci rosse, che per anni mi hanno vista protagonista, oggi hanno lasciato il posto a tristi locali di lap-dance, dove, ahimè,  non si respira più aria di trasgressione, ma solo tristezza, poca professionalità, e dove l’unico scopo pare sia quello di far spendere soldi ai clienti, luoghi in cui non esiste più il rispetto dei ruoli e il rispetto delle artiste, e mi permetto di dire che purtroppo non c’è rispetto neppure per la donna in genere.

 

Lascio il porno, con la mia ultima testimonianza, il mio secondo libro, edito da FANDANGO LIBRI, dal titolo “E se andassi in Paradiso”

 

Se non lo trovi in libreria lo puoi tranquillamente acquistare on line anche attraverso il mio sito.
Qua sulla home page c’è la copertina sulla quale puoi cliccare per un eventuale ordine on line.

Da adesso  voglio mettermi in gioco in altri modi , ho bisogno di tuffarmi in nuove avventure, le stagioni della vita cambiano, ho 52 anni, non sono più una ragazzina, ma sono ancora giovane per poter riorganizzare  la mia vita in modo totalmente diverso.

prova3

Ho intenzione di rimettermi a studiare,di ripartire da dove, moltissimi anni fa,lasciai gli studi, l’Accademia Di belle Arti mi attrae moltissimo e penso che tenterò questa nuova strada.
Che ne dici di una Venere Bianca pittrice???? ;-)))))) intrigante, no????

 

Il mio amore per l’erotismo però so che non mi abbandonerà, e non sarà improbabile che qualche volta, saltuariamente,  io non ceda alla tentazione di salire su un palco e riprovare le mie care vecchie emozioni insieme a voi, così, come un hobby, un modo per sentirmi viva alla mia maniera, perché questa è sempre stata e sempre sarà la mia ESTASI, e chi la prova, difficilmente può farne a meno per troppo tempo!!

Il mio sguardo si offre al futuro,dunque, ma il mio cuore rimarrà per una grande fetta legato anche al mio passato, del quale nulla viene rinnegato.

 

La mia avventura nel mondo hard finisce qui, o quasi….. ma…….ricorda che…….

…  per sempre tua ….Venere Bianca

 

 

La mia esperienza atletica

In questa sezione potrai trovare tutti gli aggiornamenti riguardanti la mia carriera di atleta.

Se mi conosci da molti anni , avrai ben capito che sono una donna che non riesce a stare ferma un attimo; il mio temperamento ha continuamente bisogno di nuovi stimoli, nuovi traguardi da raggiungere.

Così, parallelamente alla mia attività di pittrice che mi accompagna da quando alcuni anni fa ho abbandonato il porno, ho incrementato il mio lavoro in palestra e affiancata dal mio allenatore Vittorio Scialdone, grande professionista da oltre 40 anni di splendida carriera agonistica, abbiamo valutato e deciso che potevamo tentare l'agonismo.

Ecco allora che, dopo circa 7 mesi di intensa preparazione, alla bella età di 55 anni, mi ritrovo iscritta ad una federazione sportiva e sopra una pedana in competizione con altre atlete, riuscendo, nonostante una differenza di età assolutamente inequa, a esordire con grande dignità e successo personale.....
Di questo sono orgogliosa e molto divertita!!
Lo spirito che accompagna questo mio nuovo percorso non è certo quello di un vero atleta, non sono così sciocca da crederci e conosco perfettamente i miei limiti, ma bensì quello di una donna che ama provare ed osare sulla propria pelle..... Come sempre del resto ho fatto......

Voglio provare a me stessa, e perché no, alle altre donne, che anche dopo i temibili ANTA , nulla e' perduto....
L'importante e ' sapere osare e non lasciarsi travolgere dalla negatività del tempo che passa.

Invece di un lifting dal chirurgo meglio una sessione in più in palestra o meglio ancora l'adrenalina di gettarmi ancora una volta contro corrente.......

Viva la vita!!!

 

Il mio nuovo libro

 

 
 
  La Venere Bianca
Admin - Note legali