restricted

5885989
Oggi
Mese
Totali
407
5906
5885989

 

Ho partecipato come “premiere”alla sfilata di Milano Collezioni,  nel 2003,  dello stilista DE ‘ BENEDETTI,  con un successo mediatico ottimo  e con applausi di grande gradimento dal par terre che circondava la grande passerella,  magistralmente ospitata dal “ROLLING STRONES” storico locale milanese di appuntamenti musicali e culturali internazionali.

Guarda il video della sfilata

Premiata come attrice protagonista agli AWARD DU X di Bruxelles nel 2000, 2001 e 2003, Premiata GOLDEN STAR a Praga nel 2000 e GOLDEN STAR attrice PLATINO (massimo riconoscimento) nel 2001 sempre a Praga.

 

 

 biografia oscar1   biografia oscar2 

 biografia oscar3 biografia oscar3

 

Premiata al SEXPOGLOBE di Milano col premio “GIURIA di QUALITA’” nel 2001 e ottenuto due nomination (nel 2000 e nel 2001) agli HOT D’OR del festival di Cannes come migliore attrice europea.

biografia cannes1   biografia cannes2

Nel 1999 ho scritto un libro autobiografico che, tenuto per un lungo periodo nel cassetto,  ho deciso di pubblicare nel 2005 col titolo” DI LA’DAL FOSSO”,  edito da Roberto Meiattini editore.

biografia Libro  biografia Libro

  

Qui  mi racconto spaziando tra i vari argomenti come l’amore,  il sesso,  l’amicizia,  l’aborto,  la trasgressione,  la famiglia,  il lavoro e tutto ciò di cui fa parte la vita di ogni persona.


La presentazione del libro,  avvenuta al Grand’hotel Principe di Piemonte a Viareggio,  fu apprezzata e applaudita da un foltissimo pubblico di amici, giornalisti,  fans e curiosi che si presentarono per l’occasione,  dove ebbero anche così modo di acquistare il libro in anteprima.
Nel 2004 decisi di prendermi un periodo di vacanza dal cinema porno per dedicarmi solo agli spettacoli,  questo per non inflazionare l’immagine e far sì che il personaggio mantenesse sempre una freschezza restando attuale,  giacché al denaro,  ho sempre privilegiato la professionalità e la qualità.
Ho avuto un breve periodo di collaborazione col regista porno Mario Salieri col quale ho girato due film: “ Il delirio dell’anima” e “La dolce vita”.

Collaborazione da me interrotta  per motivi d’incompatibilità di vedute  riguardanti la serietà e il rispetto delle persone.  A tal proposito scrissi e pubblicai una lettera aperta sulla rivista specializzata del settore “Videoimpulse”dove spiegavo alcuni passaggi da me poco graditi di situazioni e condizioni legati a tale vicenda.

 

biografia Salieri3  biografia salieri1 2

  

 p 1p 3p 4g 5